Struttura

Una cooperativa si caratterizza per valori e modalità diverse diverso alle altre imprese perché propone un modello economico e di lavoro che mette al centro le persone e le comunità.

Le cooperative si basano su sette principi:

  1. Adesione Libera e Volontaria senza discriminazioni;
  2. Controllo Democratico da parte dei Soci;
  3. Partecipazione economica dei Soci paritaria;
  4. Autonomia ed Indipendenza;
  5. Educazione, Formazione ed Informazione continua;
  6. Cooperazione fra cooperative;
  7. Interesse verso la Comunità;

Ovviamente l’elemento più importante e centrale della Cooperativa sono i soci: è infatti l’Assemblea dei Soci ad approvare il bilancio, approvare le decisioni rilevanti per il futuro della cooperativa e a eleggere il CDA (Consiglio Di Amministrazione) che ha il ruolo di realizzare le indicazioni dell’assemblea dei Soci e dare concretezza alla missione della cooperativa.

Nel caso di Hypernova, da statuto, è “ottenere continuità di occupazione lavorativa e le migliori condizioni economiche, sociali e professionali rispetto a quelle ottienibili sul mercato”

Rispetto alle altre imprese una ulteriore caratteristica differenziante è “una testa un voto” in base al quale ogni socio può esprimere in sede assembleare un solo voto indipendentemente dalla sua partecipazione al capitale sociale.

Il Consiglio di Amministrazione della Cooperativa è composto ad oggi da tre persone.

Piero Tagliapietra – Presidente del CDA

Demetrio Chiappa – Vice Presidente del CDA

Gianluca Lattanzi – Consigliere CDA

Scarica lo Statuto (Statuto – PDF, 123 KB)

Scarica il regolamento (Regolamento – PDF, 192 KB)

Back to Top